• Evangelion Exhibition + Fans Impact

    Lo scorso fine settimana sono stata a Treviso per il festival Nipponbashi. Ero in ottima compagnia e mi sono divertita un sacco! éwé Come avevo già accennato nei post precedenti, tra le tante cose organizzate per la manifestazione, quella di punta era senza dubbio la Evangelion Exhibition: ripoduzioni autorizzate di alcuni bozzetti dei film Rebuild of Evangelion. C’era anche una riproduzione in scala della Lancia di Longino! :>

    L’esposizione Fans Impact invece, dove era presente anche una mia illustrazione, era all’interno di un locale molto carino e ho apprezzato come hanno allestito il tutto, l’organizzazione ha realizzato anche un catalogo contenente tutte le nostre opere. Ho avuto l’occasione di conoscere alcuni degli altri autori che hanno partecipato e mi ha fatto molto piacere. Di seguito qualche scatto! ;D

  • Angoulême 2014

    La mia prima esperienza al Festival di Angoulême risale a qualche anno fa, nel 2008, quando ancora frequentavo la Scuola Comics di Firenze. Anche per questa volta, ho deciso di appoggiarmi ad essa per il viaggio, dato che ero da sola. Grazie a questo ho avuto l’occasione di conoscere tanti altri disegnatori (studenti ed ex-studenti, in particolare Martina, Cristina, Alessio, Antea e Michela!) e ne sono felicissima, ha reso l’avventura in terra Francese molto più piacevole! :)

    Il viaggio di per sé è stato abbastanza massacrante, tante ore di pullman, poche ore di sonno… ma evito di raccontarvi i dettagli, è meglio.

    Anche quest’anno il Festival era come me lo ricordavo dall’esperienza precedente: ambiente professionale, ordinato, con tante mostre e tanti incontri. Purtroppo non ho avuto modo di vedere tutto, perché l’obbiettivo principale del mio viaggio era, ovviamente, riuscire a fare più colloqui possibili con gli editor.
    Sapevo che nell’edizione 2013 era presente un’area dedicata esclusivamente all’euro-manga, ma ho scoperto con mio grande dispiacere che quest’anno non era stata allestita. La maggior parte delle case editrici che mi interessavano e alle quali avrei voluto mostrare il mio portfolio, non erano presenti al Festival. Ero molto interessata anche ad Ankama, dove ho preso un appuntamento direttamente in fiera, per il giorno seguente…. peccato però che la mattina successiva siano stati tutti cancellati (e non ho ben capito perché)… Insomma una discreta sfortuna, e c’è stato il momento di sconforto, lo ammetto… ma avevo comunque fissato due appuntamenti con un paio di editor prima di partire per il viaggio, quindi mi sono fatta forza e mi sono concentrata su quelli.

    E sono andati bene. Entrambi gli editor mi hanno dedicato molto del loro tempo, dato dei consigli e i contatti. (Ringrazio tantissimo Giorgia, che ha fatto da interprete durante i colloqui, dandomi la possibilità di illustrare per bene i miei lavori, grazie infinite!). Sono molto scaramantica in questo contesto, per cui preferisco non aggiungere altro… :)

    Per quanto riguarda il Festival in termini di fumetti e acquisti… mi sarei portata a casa una montagna di cose, se solo avessi potuto! Oltre ai titoli delle major, anche tra i prodotti degli indipendenti c’erano cose veramente belle e interessanti. E’ stato difficile scegliere cosa acquistare tra tutti quei fumetti meravigliosi con i pochi spiccioli a disposizione. Alla fine hanno vinto questi:

    Acquisti

    “La balade de Yaya” è un fumetto che ho acquistato nell’area Indipendenti, davvero molto bello, allo stand era presente l’autore che mi ha fatto questa bellissima dedica in un batter d’occhio!

    Dedica

    Non potevano di certo mancare le varie merendine tra uno stand e l’altro… e che merendine! :D

    Cupcake buonissimo!In conclusione è stato un bel viaggio, ma sopratutto un’importantissima esperienza per me. Sicuramente cercherò di andare ad ogni edizione, d’ora in avanti…
    A presto!

  • Tutto pronto per Angoulême

    Ormai ci siamo, il Festival di Angoulême è vicinissimo, e io comincio ad essere davvero nervosa. Ho sistemato bene il mio portfolio,  finito le ultime cose per il progetto RACERS, e stampato tutto.

    Sono riuscita a fissare in anticipo due appuntamenti con degli editor, che mi permetteranno di non fare la fila alle loro case editrici, mentre per tutte le altre ci sarà da aspettare. Ma è già qualcosa! Mi sono prefissata 9 case editrici, spero di riuscirle a parlare con un editor di ognuna.

    Un bel respiro e… martedì si parte!

  • Back Home

    Come promesso rieccomi qua, di ritorno da una bellissima vacanza! Prima d’ora non ero mai stata in Salento, e devo dire che ne sono rimasta veramente affascinata.
    SalentoIo e Ale siamo partiti in macchina con l’intenzione di visitare più località possibili e vederci tanti panorami diversi, dalla sabbia agli scogli… e così è stato! :) Un posto più bello dell’altro… Temevamo che, essendo settembre, il brutto tempo ci avrebbe sorpresi in qualche giorno della nostra permanenza… invece è stato sempre bellissimo e ci siamo spiaggiati tutti i giorni! ;D

    Mi sono portata a casa una discreta tintarella e ne sono alquanto soddisfatta! Una delle cose che adoro delle vacanze al mare, è che puoi permetterti di prendere un bel libro e leggertelo senza dover sempre guardare l’orologio… è una sensazione veramente appagante. Me ne sono divorati due: “Dexter l’Oscuro” e “Il ritratto di Dorian Gray”.
    Un’altra cosa che mi ha resa veramente felice di questo viaggio, è stato poter incontrare di persona Elisa!  Ci conosciamo da tantissimi anni via web, e prima d’ora non avevamo mai avuto occasione di trovarci di persona. Insomma mi ha fatto davvero piacere ♥ :)Salento
    In definitiva avevo veramente bisogno di staccare un pò, da tutto. Questi 10 giorni di mare mi hanno fatto indubbiamente bene…

    Anche se devo ammetere di non aver mai staccato sul serio con niente. Non riesco a non pensare a quello che ho da fare, non riesco a staccarmi dalle angoscie che avevo prima di partire, dai problemi e via dicendo. Insomma non sono capace di fuggire dalle cose, anzi. Ma sono fatta così… Sta di fatto che, comunque, questa vacanza mi ha aiutato a rilassarmi quel che basta (a me), e sono soddisfatta. Oltretutto mi sono divertita un mondo! :) Perciò va bene così.

    Adesso si riprende, di nuovo al lavoro sui miei progetti e i miei fumetti. Ammetto che mentre ero in vacanza mi sono mancati; alla mia povera schiena ed ai miei stanchi occhi, invece, temo di no! :’D

  • In partenza!

    Finalmente anche io parto per una bella vacanza… rilassante, spero! :) Avviso che non avrò la connessione ad internet quindi messaggi, e-mail e via dicendo li leggerò solo una volta tornata a casa. Rientrerò il 12 settembre, ciao a tutti!! <3